Art.Otahi

Il negozio Art Othai

Ciò che creo, cerco, scelgo e propongo trova spazio nel cuore del centro storico di Vieste: la scalinata che si inerpica verso la cattedrale, un portoncino ambrato, le pareti candide, una volta gessata che accoglie e avvolge.
 

Il nudo legno ospita la festa dei sensi che non hanno tregua.
 

Ed ecco i colori. Lucenti e misteriosi nelle trasparenze pietrose di collane, bracciali e monili. Variegati e fantasiosi se intrecciati nelle trame di avvolgenti sciarpe indiane ricamate a mano. Sofisticati e luminosi se costruiscono borse, borsoni, pochette e cinture. Caldi e antichi se si fanno sostanza di vecchie sculture intagliate: statue, maschere, tavolini e sgabellini che parlano di Africa e di tamburi lontani.

E poi i profumi. Acuti quando brucio grani di mirra, incenso e di altre resine mediorientali, dolci e delicati quando i granelli riposano nelle ciotole di legno e offrono le loro grumose consistenze agli avventori incuriositi che ne fanno bottino odoroso. Una volta a casa, sigilleranno il passaggio nel mio negozio.

Chi varca la mia soglia porta via il tintinnio dei mazzetti portafortuna che ho recuperato da un’antica tradizione orafa pugliese e che lascio ondeggiare alle folate del vento marino, e non dimentica di aver affondato mani e décolleté in nuvole di cashmere che riscaldano i lunghi inverni cittadini.

Di queste dense sensazioni e di tanto altro da scoprire è fatto il “piccolo mondo” Art Othai. E di questo stesso sentire ho voluto permeare questo sito che rappresenta la naturale espansione del mio negozio e che vi invito a visitare.


Alessandra Ruo - Art. Otahi